Il preservativo: guida all’utilizzo corretto

Condom: istruzioni per l’uso

Probabilmente avrai già imparato dai tempi della scuola come si fa a mettere un preservativo, ma rinfrescarsi la memoria su come applicare un preservativo al pene, può essere utile a tutti! I preservativi sono molto utili per fare sesso in modo piacevole ma soprattutto sicuro. È efficace contro le malattie sessualmente trasmissibili (alcune delle quali possono condurre al cancro, o all’AIDS).

Per molti sono imbarazzanti e creano disagio, ma non ce n’è ragione alcuna: forse sapendo come procedere, ti sentirai più a tuo agio 😉

VERIFICA L’INTEGRITÀ DEL TUO CONDOM!

Controlla la data di scadenza sull’involucro del tuo condom, è importante perché garantisce la sua integrità! Puoi indossare il preservativo non appena raggiungi l’erezione completa

COME INDOSSARLO?

Appoggialo sul glande e srotolalo lungo il pene, se non scivola con facilità probabilmente hai sbagliato verso, GIRALO (il preservativo naturalmente!). Nell’indossarlo stringi tra due dita il serbatoio per evitare che in esso rimanga aria e srotolalo fino alla base del pene eretto. Fatto, sei quasi pronto!

E DURANTE IL RAPPORTO?

Un’adeguata lubrificazione è utile per prevenire eventuali rotture. Ovviamente non devi lubrificare il pene prima di indossare il preservativo. Potrebbe sfilarsi durante il rapporto!
Usa il lubrificante sulla parte esterna del preservativo; è bene lubrificare anche l’ano.
L’uso del lubrificante permette di ridurre in maniera significativa le rotture dei preservativi, che si avverano, di regola, durante i primi mesi d’uso inesperto (è facile: ma anche questo deve essere imparato!). Il lubrificante è anche un ottimo aiuto nelle sedute di allenamento 😉

Errori da non fare:
  • non usare lubrificanti grassi (vasellina, olio da cucina, lozioni oleose, burro o margarina, etc.) perché possono danneggiare la membrana di lattice. Anche la saliva è sconsigliata.
  • Non ti fidare di quelle sostanze chimiche, spermicida e simili, che promettono di danneggiare il virus: non è dimostrata nessuna efficacia contro il virus, sono irritanti ed a lungo andare possono risultare dannose alla tua salute.

COSA FARE DOPO L’ORGASMO?

Il pene va retratto subito dopo l’eiaculazione perché quando l’erezione viene meno il profilattico può scivolar via facendo fuoriuscire lo sperma. Mentre ti ritrai, tieni saldamente la base del preservativo e fai un nodo al preservativo, in modo che lo sperma non fuoriesca.

Errori da non fare:
  • Non disperdere i preservativi nell’ambiente.
  • Non usare lo stesso preservativo per penetrare più persone. Ad ognuno il suo!
Diventa Socio